Vacanza in Residence a Porto Cervo: Pro e Contro

Vacanza in Residence a Porto Cervo: Pro e Contro
0 Flares 0 Flares ×

Siamo a fine Aprile ed è tempo di pensare a prenotare le vacanze per questa estate che è alle porte, se hai deciso di soggiornare in un residence della Costa Smeralda, ecco i pro e i contro della scelta!

Scegli il residence a Porto Cervo se hai deciso di fare almeno una settimana di vacanza, se i giorni meno allora meglio l’hotel.
I motivi per andare sul sicuro con un appartamento in Costa Smeralda sono:

Si risparmia:

E’ vero, anche se spesso senti dire il contrario ed in alcuni casi è così, trascorrere le vacanze in Sardegna nella zona della Costa Smeralda costa meno che in un classico hotel, questo perchè i prezzi degli alberghi sono sempre molto equilibrati e si assomigliano moltissimo e soprattutto tendono a livellarsi verso l’alto.

I costi degli appartamenti in un residence cambiano anche di molto in base alla zona, ai comfort, alla posizione rispetto al mare e per i servizi offerti, con la giusta ricerca si trova l’offerta ideale con il giusto equilibrio tra qualità e prezzo.

Il risparmio è ancora più marcato se l’appartamento viene diviso tra più persone, amici, famigliari, possono passare le vacanze in un prestigioso appartamento dividendo tutte le spese, risparmiando ed avendo tutti i comfort necessari, se invece si è in coppia o peggio ancora da soli, meglio evitare di alloggiare in un residence in Costa Smeralda e puntare di più su un B&B oppure un hotel.

Libertà e Flessibilità:

In un residence in Costa Smeralda non hai vincoli di orari come quelli rigidi degli hotel, ti puoi alzare quando vuoi, pranzare e cenare quando desideri, non hai bisogno di renderti presentabile per stare a tavola, se hai dei bambini con i loro orari abituali puoi gestirli senza nessun problema.

Più spazio:

A meno che non ti abbiano affittato un garage, un appartamento in residence è sempre più grande di una camera di hotel, anche un monolocale solitamente lo puoi paragonare ad una grande e spaziosa stanza di albergo, inoltre ci sono alcune soluzioni di arredamento fanno pendere la scelta verso il residence, come divani, poltrone, tavoli, verande, terrazze personali, spazi relax, cosa che in un hotel solitamente sono in comune con tutti gli altri ospiti.

Pensiamo agli animali:

Sempre più persone, per fortuna, viaggiano e vanno in vacanze con i propri amici animali, a Porto Cervo in un residence anche loro hanno più libertà, sono meno vincolati, hanno i loro spazi, li puoi far mangiare quando vuoi e non disturbi nessuno a parte eventuali vicini rompiscatole, in hotel, anche se in tantissimi ormai sono accettati, molto spesso devi pagare dei supplementi e rispettare tutti i regolamenti per il quieto vivere.
Al contrario ecco perchè forse è meglio andare in Hotel:

Servizi accessori:

Gli hotel sono spesso dotati di piscine, palestre, aree fitness, centri SPA e benessere, molti residence a Porto Cervo si stanno attrezzando anch’essi per proporre questi servizi, magari in collaborazione con gli stessi hotel, ma sono ancora una prerogativa degli alberghi di un certo livello, anche se ormai anche quest’ultimi stanno proponendo formule con mini-appartamenti per abbassare i costi.

Cucinare:

La scelta di fare la vacanze in residence in un appartamento significa che devi cucinare pranzo e cena a meno che tu non decida di uscire a mangiare tutti i giorni, a mezzogiorno un panino oppure qualcosa di veloce possono aiutarti a non spendere tanto, ma cenare fuori tutte le sere ti può costare parecchio, se non ti pesa, cucina tu e facendo la spesa avrai modo di risparmiare.

Uno svantaggio che si trasforma in vantaggio è quello di poter cucinare i prodotti tipici della Sardegna andando direttamente ad acquistarli dal fornaio, fruttivendolo oppure al mercato della zona, sai cosa compri e sai come lo cucini, puoi vivere così una vacanza “gastronomica” di qualità assaggiando sapori diversi tutti giorni.

Lavare:

Devi lavarti gli abiti sporchi, a meno che non ti sia portato un cambio completo per tutti i giorni, se questa fatica non ti pesa, i prestigiosi appartamenti nei residence della Costa Smeralda sono dotati di tutti gli elettrodomestici, lavatrice compresa, così puoi comodamente lavare i tuoi panni alleggerendo anche la valigia dal doverti portare vestiti per ogni giorno della tua vacanza.

Se per i tuoi giorni di vacanza non vuoi ne lavare, ne cucinare, meglio che segli di andare in hotel.

La tua ultima vacanza in Costa Smeralda l’hai fatta in residence oppure in hotel?

Ti ci ritrovi con i pro e contro che ho suggerito?

Se ne hai degli altri commenta e lascia la tua opinione.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 Pin It Share 0 0 Flares ×