Scoprire Su Nuraxi e le bellezze sarde

Scoprire Su Nuraxi e le bellezze sarde

La Sardegna gode di preziosi Nuraghi che una volta lì vanno assolutamente visitati. Uno dei più importanti si trova ai piedi del parco della Giara nella strada che porta da Barumini a Tuili. I Nuraghi erano dei monumenti megalitici importantissimi spesso classificati come religiosi, a volte anche definiti sepolcri. Insomma gli archeologi ancora oggi li stanno definendo e studiando senza però dargli un significato specifico e unico. Tali attrazioni vengono sempre di più apprezzate dei turisti che ogni anno arrivano in Sardegna a bordo dei numerosi traghetti verso l’isola: il sito di Mediterraneo Traghetti ad esempio è il punto di riferimento per la prenotazione di traghetti Sardegna low cost verso i principali porti dell’isola come quello di Olbia, vero punto di accesso all’isola da parte dei turisti italiani ed internazionali.

Su Nuraxi si trova su un piccolo altopiano ed è stato proclamato Patrimonio dell’Unesco. Costituito da una torre centrale, e circondato da una vecchia fortezza a sua volta circondata da torri. La centrale è costituita anche da un bastione e da quattro torri a loro volta costituite da sette torre. Esso è una sorta di labirinto cittadino formato da piccole case. Questo meraviglioso esempio nuragico è aperto al pubblico e assolutamente da visitare. È stato scoperto di recente che Su Nuraxi fu abitato fino al terzo secolo a.C.

I turisti potranno visitarlo ampiamente dato che l’accesso è stato stabilito ogni mezz’ora. Ovviamente non è possibile senza una guida turistica e la prenotazione è obbligatoria soprattutto in certi periodi dell’anno quando la calca di turisti si fa più massiccia. La Sardegna è comunque davvero piena di Nuraghi e oltre a questo che come detto è il più importante, è possibile visitare il Nuraghe Orrubiu, il Nuraghe Palmavera e il Nuraghe Losa, che si trovano tutti i diverse località. Questa regione quindi, nasconde tantissimi e misteriosi resti che fanno riflettere sulla sua storia.

Visitare la Sardegna, vuol dire entrare in un mondo particolare ed è possibile avere tutti i divertimenti che vogliamo se amiamo la vita mondana, ma anche immergerci nella natura e nelle tradizioni o trovarsi davanti a dei posti così magici come i Nuraghi appena nominati. Su Niraxi lascerà tutti senza fiato e ci porterà in un mondo magico anche se difficile da decifrare. La visita dei Nuraghi, diventerà un’esperienza mistica e particolare per chi viene in Italia anche perché di questi storici esempi non se ne trovano molti. Una delle bellezze dell’Italia è proprio questa varietà di regioni piene di storie differenti, storie a sé che si mescolano con la cultura globale italiana anche se mantengono tutto il loro fascino di un tempo. Visitarli ci porta ad immergerci in quello che queste popolazioni erano e ci fa capire il perché in un così piccolo lembo di terra si trovano così tante differenze.