Informazioni utili Costa Smeralda

Informazioni utili Costa Smeralda

Prima di partire per la tua vacanza in Costa Smeralda devi sempre informarti è conoscere il territorio, come muoverti, dove alloggiare, cosa e dove mangiare, ma soprattutto come arrivare sull’isola e come spostarsi lungo il litorale e raggiungere le varie spiagge della costa.

Arrivare in Costa Smeralda è molto semplice sia via cielo che via terra si può raggiungere l’isola con alcune ore di viaggio.

Se parti con l’aereo le due compagnie Meridiana ed Easy Jet propongono tanti voli dai principali aeroporti di Roma, Milano, Bergamo, Torino in direzione Olbia, via mare i principali porti di partenza sono Piombino, Livorno, Civitavecchia per arrivare ai porti di Olbia o al Golfo d’Aranci.

Sia all’arrivo all’aeroporto che al porto è possibile noleggiare direttamente un’autovettura per spostarsi facilmente all’interno dell’isola ed in tutta la costa.

E’ consigliato andare in Costa Smeralda nei periodi di Giugno e Settembre quando il clima è ancora mite e non troppo caldo, ad agosto oltre al caos le temperature sono molto alte e per chi non è amante potrebbe non godersi la vacanza. La sera nei periodi di Giugno e Settembre la temperatura cala abbastanza, si consiglia sempre di portare con se qualche indumento per coprirsi.

La Costa Smeralda è etichettata come un posto solo per VIP e per chi ha elevate disponibilità economiche, questo è assolutamente falso perchè esistono tantissime zone dove poter trascorrere una vacanza con costi molto accessibili, soprattutto nei periodi di bassa stagione dove il clima è migliore, Giugno e Settembre, ad esempio nella zona di Palau, di Baia Sardinia oppure del Consorzio di Cala del Faro.

La ristorazione in Costa Smeralda è ricca e variegata dove si possono gustare tutti i piatti tipici della tradizione e della cultura sarda, nelle varie località scegli i ristorantini e le osterie più tipiche.

Il nostro suggerimento è quello di visitare la Costa Smeralda scegliendo la giusta zone ed il giusto periodo per 3 semplici motivi:

Si risparmia sull’alloggio e sul trasporto
C’è meno gente e quindi più facilità a visitare spiagge e località
– Clima più mite e piacevole